Tombe in concessione, spetta ai privati la loro cura e manutenzione

Lo prevede il vigente Regolamento Comunale di Polizia Mortuaria

CIMITERI COMUNALI - Martedì 20 Luglio 2021 - Csp ha di recente avviato interventi di riqualificazione che hanno coinvolto i due cimiteri comunali di Via Aurelia Nord e di Via Braccianese Claudia per una maggiore fruibilità delle strutture. L'obiettivo è quello di mantenere il decoro e la corretta funzionalità di questi luoghi sacri di culto della memoria dei defunti.

Per alcuni di questi è stato possibile realizzare delle economie con un notevole risparmio rispetto ai costi preventivati inizialmente.

Si tratta di piccoli e grandi lavori di manutenzione, ma anche di ottimizzazione degli interventi ordinari che interessano le aree verdi, i vialetti ed i percorsi interni alle aree cimiteriali. Si sta quindi provvedendo alla messa in sicurezza degli spazi che costituiscono il passaggio tra le varie tombe, alla cura del verde, dalle piante alle piccole e grandi alberature. Il patrimonio cimiteriale comunale è particolarmente vasto da richiedere un'attenzione e una cura continue, in particolare per quanto riguarda la manutenzione del verde.

Per ciò che concerne le tombe in concessione, secondo quanto prevede il vigente Regolamento Comunale di Polizia Mortuaria, spetta però ai privati la loro cura e manutenzione. In questo caso, infatti, lo stato di abbandono e degrado è legato all'inosservanza del dovere di regolare manutenzione dei manufatti da parte dei soggetti che dovrebbero occuparsene, vale a dire i cosiddetti concessionari e/o eredi.

Civitavecchia Servizi Pubblici srl



 .