Al via la campagna "Zero mozziconi"


  • Sono cominciati a comparire in città i portacenere della campagna “Zero mozziconi”. Le colonnine sono 56 e l'amministrazione comunale ha deciso di dislocarle nella maniera più capillare possibile su tutto il tessuto urbano, in particolare al centro e in corrispondenza di uffici pubblici o luoghi particolarmente frequentati come stazione, uffici postali, tribunale, aree commerciali.
  • Il progetto, presentato dal Comune di Civitavecchia e finanziato con fondi regionali dall’Area metropolitana, non prevede però solo la posa dei dispositivi, ma anche una campagna informativa per sensibilizzare la popolazione sul rispetto dell’ambiente cittadino e quindi sulla necessità di non gettare a terra le cicche, ma di utilizzare appunto gli appositi contenitori. Il materiale della campagna campeggerà quindi al fianco dei dispositivi nei luoghi maggiormente frequentati e sarà prevista anche una dicitura bilingue per rivolgersi anche al pubblico di visitatori della città.


 .