Il Tetra Pak va conferito con carta e cartone

RACCOLTA DIFFERENZIATA - Il Tetra Pak, molto utilizzato per la realizzazione dei contenitori delle bevande, è un materiale poliaccoppiato cioè composto da diversi elementi: carta, plastica e alluminio, tutti interamente riciclabili, ma è composto per la maggior parte da cellulosa essendo composto dal 74% di carta.
I contenitori in Tetra Pak, all'interno di apposite strutture, vengono avviati alla separazione meccanica delle parti che li compongono. La carta verrà riciclata mentre le parti in polietilene/alluminio verranno destinate agli impianti di rigenerazione della plastica.
Il Tetrapak deve essere pertanto gettato nella carta, dopo essere stato accuratamente lavato e asciugato (per togliere residui di cibo o di liquidi) e schiacciato.

⚪️ CARTA E CARTONE
MASTELLO/CARRELLATO: BIANCO
GIORNO DI RACCOLTA: GIOVEDI